白雪公主和七个小矮人-Biancaneve e i sette nani

BIANCANEVE E I SETTE NANI

Il principe la fece salire sul cavallo e partì con lei verso il suo palazzo tra le nuvole… dove vissero, per sempre, felici e contenti!

BIANCANEVE E I SETTE NANI

Era una fredda giornata d’inverno; bianchi fiocchi cadevano volteggiando dal cielo come piume leggere e una regina sedeva ricamando accanto alla finestra aperta. Mentre così se ne stava, ricamando e guardando la neve, si punse un dito con l’ago e tre gocce di sangue rosse come rubini caddero sul bianco manto nevoso. Tanta era la bellezza di quelle tre stille rosso fiamma sul bianco immacolato che la regina pensò: “Oh, se potessi avere una bambina dai capelli neri come l’ebano, dalle labbra rosse come il sangue e dalla pelle bianca come la neve!” Poco dopo, diede alla luce una bambina a cui fu dato il nome di Biancaneve . Ma dopo poco si ammalò gravemente e morì. Un anno dopo il re si risposò. La sua seconda moglie era bella, ma anche gelosa e crudele , e non poteva tollerare neppure il pensiero che esistesse al mondo qualcuna più bella di lei.

那是一个寒冷的冬天;白色的雪花像轻盈的羽毛一样从天而降,一位女王正坐在敞开的窗边绣花。当她坐在那里边绣边看雪的时候,她用针刺破了自己的手指,三滴像红宝石一样红的血落在白色的雪衣上。这三滴火红的水滴在无暇的白色上是如此美丽,以至于女王想:”哦,如果我能有一个小女孩,头发像乌木一样黑,嘴唇像血一样红,皮肤像雪一样白!” 不久之后,她生下了一个女婴,取名白雪公主。但过了一段时间,她病得很重,死了。一年后,国王再婚。他的第二任妻子很美,但也很嫉妒和残忍,他甚至不能容忍世界上有比她更美的人。


Possedeva uno specchio magico, ed ogni giorno chiedeva: “Specchio, specchio delle mie brame, chi è la più bella del reame?” e ogni giorno lo specchio rispondeva: “O mia regina, al mondo non c’è nessuna che sia più bella di te” . Intanto però, Biancaneve cresceva e diventava sempre più bella. L’invidia della regina cresceva di pari passo con la bellezza della fanciulla, tanto che la costringeva a vestirsi di stracci e a fare la serva. La principessina affrontava ogni fatica senza un lamento. Anzi, sempre allegra e sorridente: Solo un desiderio era solita confidare, cantando, alle amiche colombe: incontrare presto l’uomo dei suoi sogni. Un giorno, mentre si trovava accanto al pozzo, le bianche colombe le confidarono un segreto: ” Questo” dissero tubando “è un pozzo incantato. Esprimi un desiderio affacciandoti ad esso e se udrai l’eco il desiderio diverrà realtà.” Così Biancaneve sussurrò: “Vorrei tanto trovare qualcuno che mi ami.” E non appena l’eco le rispose, nell’acqua del pozzo apparve un bel principe su un cavallo nero. Il principe guardava Biancaneve con tanta ammirazione che la fece arrossire e fuggire timidamente nella sua stanza. La regina, di lontano aveva assistito a tutta la scena. Subito impallidì per l’invidia e corse a rivolgersi a suo specchio magico: “Specchio, specchio delle mie brame, chi è la più bella del reame?” e lo specchio le rispose: “Tu mia regina sei sempre bellissima, ma Biancaneve è più bella di te!” La regina non poteva tollerare una rivale: e così convocò un guardiacaccia suo fido e gli disse: “Porterai la principessa nella foresta, e la la ucciderai. Mi porterai poi il suo cuore come segno del delitto”. Il guardiacaccia portò Biancaneve nella foresta ma al momento giusto non ebbe il coraggio di ucciderla. Le intimò di scappare nella foresta, e sulla strada del ritorno uccise un cerbiatto per portare il cuore alla regina. Biancaneve corse a perdifiato nella foresta, fin quando non arrivò in una radura, dove sorgeva una minuscola e graziosa casetta: entrò e capì che ci viveva qualcuno, e pensò che abitassero sette bambini senza mamma.

她拥有一面魔镜,每天她都会问:”镜子,我欲望的镜子,谁是王国中最美丽的人?”每天镜子都会回答:”我的女王啊,世界上没有人比你更美丽。在此期间,白雪公主长大了,变得越来越漂亮。王后的嫉妒心与女孩的美貌同步增长,以至于她强迫她穿上褴褛的衣服,做一个仆人。小公主毫无怨言地面对每一份劳作。相反,她总是乐呵呵的,笑眯眯的:只有一个愿望,她经常向她的鸽子朋友们倾诉,唱着歌:很快遇到她的梦中情人。有一天,当她在井边时,白鸽子向她吐露了一个秘密:”这 “它们咕咕地说,”是一口被施了魔法的井。看着它许愿,如果你听到回声,你的愿望就会实现”。于是白雪公主低声说:”我希望能找到一个爱我的人”。当回声回答她时,一个骑着黑马的英俊王子出现在井水里。王子用如此钦佩的目光看着白雪公主,使她脸红心跳,怯生生地逃回了自己的房间。女王从远处目睹了整个场景。她立刻嫉妒得脸色苍白,跑到她的魔镜前:”镜子,我欲望的镜子,谁是王国里最美丽的人?”镜子回答她:”你,我的女王,总是很美丽,但白雪公主比你更美丽!” 王后不能容忍一个对手,于是她召集了一个她信任的看守猎物的人,对他说:”你要把公主带到森林里去,把她杀死。然后你要把她的心脏带给我,作为犯罪的标志”。猎户把白雪公主带进森林,但在适当的时候,他没有勇气杀死她。他命令她在森林里逃跑,在回来的路上,他杀了一只小鹿,把心脏带给女王。白雪公主以极快的速度在森林中奔跑,直到她来到一片空地上,那里有一座小小的、漂亮的小房子:她走进去,发现有人住在那里,她认为那里住着七个没有母亲的孩子。

C’erano infatti sette piccole sedie impolverate, sette piattini sporchi, sette camicine sporche e polvere e ragnatele dappertutto. Biancaneve non stette a pensarci su: prese scopa e strofinaccio, e di buona lena ripulì ogni cosa. Poi salì al piano superiore e vi trovò sette lettini di legno. Su ciascun letto era inciso un nome: Dotto, Gongolo, Eolo, Cucciolo, Brontolo, Mammolo e Pisolo. “Che strani nomi!” pensò Biancaneve. Poi, siccome era molto stanca , si addormentò sui lettini.

Gli abitanti della casa erano sette nanetti che lavoravano nella miniera di diamanti vicina. Rientrando trovarono Biancaneve e decisero di ospitarla, raccomandandole di essere estremamente prudente per via della regina cattiva. Per Biancaneve iniziò un periodo sereno, con nuovi amici ed a contatto con la natura. Ma un brutto giorno la regina cattiva chiese di nuovo allo specchio chi era la più bella del reame. E lo specchio magico le rispose : “Al di là dei sette monti, al di là delle sette valli c’è la casa dei sette nani, in cui vive Biancaneve che è ancora più bella di te”. La regina decise di uccidere Biancaneve: prese una mela, una mela bellissima e la immerse in un veleno magico. Poi si trasformò da mendicante, ed andò nella casa dei nani. Biancaneve stava preparando una torta e impietosita le offrì una fetta. In cambio la strega travestita le diede la mela e Biancaneve diede un morso.

事实上,有七张布满灰尘的小椅子,七个肮脏的碟子,七件肮脏的小衬衫,还有到处都是灰尘和蜘蛛网。白雪公主一刻也没有考虑:她拿起扫帚和布,匆匆忙忙地把一切都打扫干净。然后她上楼去,发现有七张木床。每张床上都刻着一个名字:多托(Dotto)、贡戈洛(Gongolo)、埃洛(Eolo)、库奇洛(Cucciolo)、布朗托(Brontolo)、马莫洛(Mammolo)和皮索洛(Pisolo)。”多么奇怪的名字!”白雪公主想。然后,由于她非常累,她在床上睡着了。

房子里的居民是七个小矮人,他们在附近的钻石矿工作。当他们回来时,他们发现了白雪公主,并决定收留她,建议她要非常小心,因为邪恶的女王。对白雪公主来说,这是一个宁静时期的开始,她有了新的朋友并与大自然接触。但在一个糟糕的日子里,邪恶女王又问镜子里的人谁是王国里最美丽的。魔镜回答她说:”在七座山之外,在七个山谷之外,有七个小矮人的房子,里面住着白雪公主,她比你还漂亮。王后决定杀死白雪公主:她拿了一个苹果,一个漂亮的苹果,并把它浸在一种神奇的毒药里。然后她从一个乞丐变成了自己,并去了小矮人的房子。白雪公主正在准备一个蛋糕,怜悯她,给了她一片。作为交换,伪装的女巫给了她苹果,白雪公主咬了一口。

 

Subito cadde a terra addormentata, sembrava morta! La strega fuggì felice: l’unico antidoto era il primo bacio d’amore, credeva che i nani vedendola morta l’avrebbero sepolta. Ma i nani, disperati non vollero separarsi da Biancaneve e la misero in una bara di cristallo nella foresta, per vegliarla in continuazione. Passò molto tempo. Un bel giorno un principe su un cavallo nero sentì la gente del villaggio parlare di quella meravigliosa fanciulla che giaceva addormentata nel bosco. Il suo cuore diede un sobbalzo. Si trattava forse della bellissima fanciulla che aveva visto un giorno a palazzo e che non era più riuscito a trovare? Subito cavalcò fino alla radura nel bosco.



Quando la vide non ebbe dubbi: era proprio quella fanciulla che aveva incantato il suo cuore, ed era morta! Mestamente, il principe sollevò il coperchio di cristallo e si chinò per dare un bacio al suo amore perduto… Immediatamente Biancaneve aprì gli occhi e sorrise: quel primo bacio d’amore aveva spezzato l’incantesimo. Così il sogno che un giorno Biancaneve aveva confidato al pozzo dei desideri divenne realtà.
Il principe la fece salire sul cavallo e partì con lei verso il suo palazzo tra le nuvole… dove vissero, per sempre, felici e contenti!

她立即在地上睡着了,看起来就像死了一样!她的身体被压得很疼。女巫高兴地逃走了:唯一的解药是爱情的初吻,她相信小矮人看到她死了,会把她埋了。但小矮人在绝望中不愿与白雪公主分开,把她放在森林里的水晶棺材里,不断地看护她。很长一段时间过去了。在一个晴朗的日子里,一个骑着黑马的王子听到村民们在谈论那个躺在森林里睡觉的美丽女孩。他的心猛然一跳。她是他有一天在皇宫里看到的那个美丽的少女,但却没能找到。他立即骑马来到树林里的空地。


当他看到她时,他毫不怀疑:这正是让他心醉神迷的少女,而她已经死了。悲哀的是,王子掀开水晶盖子,弯腰给了他失去的爱人一个吻……白雪公主立刻睁开眼睛,笑了:那个爱的初吻打破了魔咒。因此,白雪公主曾经向许愿井倾诉的梦想变成了现实。
王子把她放在马背上,和她一起骑马去了他的云端宫殿……在那里,他们从此过上了幸福的生活!

发表评论